24/09/12

Bomboniere battesimo sotto il segno del "riciclo"



Continua la serie "battesimo", ora sono alle prese con le bomboniere.
Per queste, dopo mille pensieri, idee e ripensamenti, ho deciso di seguire i consigli di isLaura e di reciclare una scatola di perline Pyssla (che incuriosita avevo comprato qualche tempo fa da Ikea).

Seguendo i consigli di Laura (utilizzando contenitori di acciaio abbastanza piccoli da contenere i 5 confetti) ho realizzato le 22 bomboniere necessarie nel forno di casa (nonostante mio marito fosse scettico, pensava avrei distrutto il forno, ma per fortuna così non è stato :-) ).
Prima di poter iniziare a confezionarle ho dovuto lavarle tutte per bene (forse ho abondato un pochino troppo con l'olio ed ho dovuto lavarle diverse volte :-O ).
Le ho poi messe tutte rovesciate ad asciugare sul terrazzo; la soddisfazione è stata tale che ho fatto una foto alle bombonierine.


Poi ho deciso di decorarli usando:
  • delle strisce di tulle celeste
  • dei fogli di tulle quadrati 
  • del nastro blu
  • i confetti colorati al cioccolato
Ho utilizzato il tulle quadrato per realizzare dei sacchettini a forma di papillon dove ho messo i confettini colorati (sono dei confetti spettacolari, che ho comprato in abruzzo ... li adoro, anche come dolcetto) e li ho chiusi con il nastro blu.
Poi ho utilizzato le strisce di tulle per abbracciare la bombonierina ed ho fatto un bel fioccone, che ho unito al papillon.





Secondo me l'effetto è molto carino; voi che ne dite?


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...