12/03/13

Come realizzare un espositore per gioielli da viaggio



Ogni promessa è debito, quindi oggi proverò a descrivere come ho realizzato l'espositore per portare le creazioni di MM all'atelier.

Debbo essere onesta, l'idea "grezza" è venuta a mio marito, che mi ha suggerito di fare qualcosa che si potesse arrotolare e chiudere in modo semplice da trasportare, ma da questo ad arrivare al prodotto
finale ... ci sono voluti alcuni giorni di ricerche e la collaborazione della commessa del negozio di stoffe, molto carina e paziente :-)

L'occorrente è:
- tela di juta color grezzo (o il colore che preferite)
 
- una pezza di raso (il mio e' rosso)



- cotone idrofilo (x l'imbottitura)


Tagliare un pezzo di iuta di circa 50 cm x 80 cm
Distendere il cotone idrofilo cercando di coprire una superficie di circa 40 cm x 70 cm
Per evitare che il cotone si muova e si ammucchietti tutto da un lato, fermarlo con dei punti (molto larghi) alla juta, cercando di non renderli visibili nella parte esterna.
Una volta fissato il cotone, appoggiare sopra la pezza di raso e tagliarla a misura rispetto all'area coperta dal cotone, lasciando circa 2/3 cm di bordo.



Ripiegare il bordo verso l'interno ed appuntare il resto sulla juta, stando attenti a fare i bordi regolari e dritti (eventualmente aiutarsi con un righello).

Attaccare poi il raso con un punto nascosto alla juta.
In ultimo, rifilare la juta con dei tagli netti (in modo da farla sfrangiare il meno possibile) lasciando circa 5 cm di bordo.



Per chiudere l'espositore dopo averlo arrotolato, utilizzare dei nastri di raso dello spessore desiderato (io ne ho utilizzato uno abbastanza largo) e del colore della stoffa usata per la parte interna.
Appuntare il nastro di raso esternamente all'espositore e vicino al bordo esterno (quello più corto) e chiudere con dei semplicissimi fiocchi.

Ed il lavoro è fatto :-)

Che ne dite?
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...